Roma e la ricetta della felicitą

[4/10/2012]

 

 

IO CE L'HO DAVVERO GRANDE IL CUORE arriva a Roma

 

Presentata a Roma, nella sede della Provincia, il 3 ottobre in conferenza stampa la campagna  “Io ce l’ho davvero grande il cuore (www.ricettadellafelicita.org), promossa da Global Humanitaria Italia Onlus con il supporto di Equality Italia (www.equalityitalia.it)

Oltre a Simona Ingellis, Direttore Generale di Global Humanitaria Italia Onlus ed Aurelio Mancuso, Presidente di Equality, erano presenti come testimonial Sandro Giacobbe, Marina Peroni e l’attore Lucio Caizzi.

 

Tutti i testimonial hanno sottolineato come la loro scelta di aderire alla campagna e di farsi portavoce del messaggio della stessa, sia profondamente legata alla convinzione che essere famiglia è una scelta responsabile di amore, indipendente dalla genitorialità biologica, dalla localizzazione geografica, dallo stato civile e dal ceto sociale.

L’adozione a distanza consente di essere famiglia allargata, di aprire il cuore con un gesto di amore incondizionato a bambini in difficoltà ed alle loro famiglie, permettendo a tutti di essere famiglia e costruttori di pace e di futuro nel contempo.

 

Sandro Giacobbe, veterano delle attività benefiche, fondatore della Nazionale Cantanti nel 1981 e tutt’ora anima della stessa come allenatore, ha sottolineato con profondo convincimento come piccoli gesti concreti trasformino persone e realtà in momenti positivi e come sia possibile con l’adozione a distanza, con il contributo di 25 euro mensili, cambiare il futuro di migliaia di bambini.

Marina Peroni e Lucio Caizzi, hanno con gioia sottolineato e sostenuto Sandro Giacobbe nella propria testimonianza, ribadendo che il futuro dipende da scelte responsabili, piccoli concreti gesti di amore, anche verso persone lontane che possono così accedere a quanto oggi in Occidente è un diritto, ma che in molti luoghi del mondo è ancora un lusso: la scuola, la salute, l’infanzia, il cibo, gli indumenti.

 

Inoltre sono stati annunciati alcuni dei prossimi eventi, tra cui il concerto di Natale “Strings on fire” a Guarene (CN) diretto dal M° Paolo Paglia (testimonial della campagna) e l’attesissimo libro “Pappa! Ricette globali per grandi e piccini”. Pubblicazione in tre lingue, prefazione a cura di  Edoardo Raspelli  e  copertina creata dal designer milanese Rossano Gambirasio.

Il libro è una raccolta di ricette tipiche dei paesi dove Global Humanitaria opera, riveduta in chiave europea dagli chef del Legourmet Tondini, che partecipano al progetto e che cureranno le cene solidali in programma a partire dall’uscita del libro.

 

In definizione molte altre manifestazioni, anche grazie ai preziosi patrocini ricevuti dalle Istituzioni e Comuni italiani (elenco disponibile nell’area Patrocini del sito).

Notizie maggiori sull’iniziativa sono presenti consultabili su www.ricettadellafelicita.org

 

foto: Sandro Giacobbe e Marina Peroni